Si chiama Giorgio Orsoni, è stato eletto nel 2010 nuovo sindaco della città sull’acqua per eccellenza, Venezia. Ma, soprattutto, è un velista sfegatato: sin da bambino, ha un Grand Soleil 43 ed è presidente di un prestigioso yacht club, la Compagnia della Vela.

giorgio orsoni
L’ex sindaco di Venezia, Giorgio Orsoni ha iniziato ad andare a vela con un Flying Junior. La sua barca è un Grand Soleil 43 con cui va in crociera in Adriatico.

Settantunenne, avvocato, sposato e padre di tre figli, tra le sue passioni spiccano quelle per il mare e per la nautica, coltivate fin da bambino.
Ecco cosa ci ha detto, appena eletto.
Esco in mare da sempre come ogni veneziano che si rispetti. Ho iniziato da bambino a bordo dei Flying Junior, poi, vent’anni fa, mi sono dato alla vela d’altura”. Vacanze in barca? “Irrinunciabili. Posseggo un Grand Soleil 43, L’Orsa, mio fedele compagno in tante avventure. Quando posso, vado in crociera con la mia famiglia. Sono veneziano e amo la Dalmazia e la Grecia.
L’Adriatico è un mare meraviglioso, ricco di paesaggi mozzafiato”. Avrà un occhio di riguardo nei confronti della nautica nella sua città? “Giocherò tutte le mie carte per un ulteriore sviluppo della nautica a Venezia: vorrei ampliare i marina e creare nuovi posti barca”.
E.R.