Una nuova ammiraglia per regalo: Custom Line festeggia 20 anni con la Navetta 37

by E.M.

Custom Line festeggia 20 anni con la Navetta 37

Una carena all’insegna dell’efficienza si abbina agli interni di Zuccon International Project
Una carena all’insegna dell’efficienza si abbina agli interni di Zuccon International Project

I responsabili di Custom Line, il cantiere del Gruppo Ferretti, hanno definito la nuova ammiraglia della serie semi dislocante – la Navetta 37 presentata in anteprima mondiale al Yacht&Brokerage Show di Miami Beach 2015 – una nuova rotta verso il futuro. Il varo della Navetta 37 sarà il degno coronamento dei festeggiamenti per i vent’anni di Custom Line, nato appunto nel 1996 e che oggi conta su due linee: la planante con il 97’, il 108’ e il 124’ e appunto la semi-dislocante che, accanto alla Navetta 28 New e alla Navetta 33 Crescendo, dal 2016 avrà la nuova Navetta 37.
Linee pulite, equilibrio dei volumi, attenzione per il dettaglio e la progettazione, risultato del lavoro congiunto del Comitato strategico di prodotto di Ferretti Group, della Direzione engineering e dello studio Zuccon International Project hanno portato alla Navetta 37. La carena è interamente nuova, disegnata all’insegna dell’efficienza, e si abbina a uno scafo che al tempo stesso esprime leggerezza ed essenzialità unite a una immagine di grande solidità e forza.
Un’immagine riassunta dalla prua, alta e potente, che arriva al ponte superiore. Una soluzione che amplia i volumi interni e che ha permesso di realizzare una suite armatoriale che occupa per intero la zona prodiera del main deck ed è di dimensioni paragonabili a quelle di un mega yacht. Una suite dotata di studio, camera, guardaroba e di un grande bagno che può essere organizzata e allestita secondo i desideri dell’armatore. Il tutto illuminato da grandi finestrature laterali; un elemento che caratterizza il design della Navetta 37 e che diventa fattore architettonico nel living sul ponte principale. Qui è possibile infatti avere entrambe le pareti laterali realizzate con vetrate a tutta altezza e che si aprono sui camminamenti realizzando un vero rapporto diretto con il mare.
Sempre sul main deck la lobby con la scala tra i ponti, un disimpegno e la cucina precedono la suite armatoriale. Una serie di ambienti che sulla Navetta 37 assicurano la massima privacy agli ospiti e la massima libertà di movimento all’equipaggio che, assieme alle quattro cabine ospiti (vere e proprie suite), ha gli alloggi al ponte inferiore. Il ponte superiore è invece dedicato al relax e alla vita sociale, con il grande pozzetto panoramico e il salone interno, anche questo dotato di grandi finestrature sul mare.
A prua poi, un altro living all’aperto con, volendo, una vasca di idromassaggio al posto di un garage per un ulteriore tender da affiancare a quello nella zona di poppa del ponte inferiore. Qui il sistema Dual Mode Transom (DMT) permette di movimentare il portellone del garage verso l’alto e verso il basso realizzando la beach area esterna. Infine, il sun deck, con zona prendisole, living, cucina e vasca idromassaggio con un aerodinamico hard top che protegge la zona lounge e mantiene, al tempo stesso, il profilo generale filante ed estremamente pulito della prossima ammiraglia semi-dislocante di Custom Line.
Custom Line festeggia 20 anni con Navetta 37
Custom Line festeggia 20 anni con la Navetta 37Custom Line festeggia 20 anni con la Navetta 37
Dati Tecnici della Navetta 37