Spirit Royale offre una vista a 200 gradi grazie a una doppia finestratura che si apre sulla terrazza privata di prua

Per la prima volta Spirit Yachts e lo studio Rhoades Young lavoreranno assieme per un particolare progetto. Si tratta di Spirit Royale, motor yacht di 110 piedi, che mantiene fede a quello che è lo stile che contraddistingue il cantiere di Ipswich, nel Suffolk, Inghilterra e che ha come motto: bellezza, stile e prestazioni.

Sviluppato da Sean McMillan, capo progettista di Spirit Yachts, in stretta collaborazione con Jonathan Rhoades e il team di Dick Young, coinvolti fin dall’inizio del progetto, Spirit Royale è stato pensato principalmente per un utilizzo charter in Mediterraneo.

Tra le particolarità degli interni, una luminosa e ampia suite armatoriale collocata sul main deck che offre una vista a 200 gradi grazie a una doppia finestratura che si apre sulla terrazza privata di prua. A poppa della suite armatoriale si apre la zona sociale con un lungo e articolato salone.

Per gli ospiti sono previste due matrimoniali e due doppie, tutte con ampie finestrature e lucernari che illuminano i locali.

Il motor yacht Spirit Royale è stato pensato principalmente per un utilizzo charter in Mediterraneo
Il motor yacht Spirit Royale è stato pensato principalmente per un utilizzo charter in Mediterraneo

www.spirityachts.com